Comunicato Praim – EternalBlue

2019-07-02T09:02:51+02:002 Luglio 2019|

Riguardo al problema di sicurezza EternalBlue, l’exploit diventato famoso perché utilizzato dal ransomware WannaCry, sembra che non tutti i sistemi Microsoft siano ad oggi aggiornati correttamente https://blogs.technet.microsoft.com/msrc/2019/05/30/a-reminder-to-update-your-systems-to-prevent-a-worm/.

Per verificare se i vostri sistemi sono aggiornati è possibile consultare la seguente tabella: https://support.microsoft.com/en-us/help/4023262/how-to-verify-that-ms17-010-is-installed.

Pur consapevoli che in un’architettura Thin Client questo exploit viene molto più limitato, cerchiamo sempre di fornire il massimo impegno nel mantenere i nostri sistemi sicuri e aggiornati. Per quanto riguarda Windows 10, i nostri dispositivi da firmware 2.0.6 (maggio 2017) in poi hanno l’aggiornamento di sicurezza installato. Per quanto riguarda Windows 7, i nostri dispositivi da 5.0.0 (maggio 2017) in poi hanno l’aggiornamento di sicurezza installato. Per i dispositivi più vecchi è possibile richiedere una hotfix specifica.