Article by Sara Curzel

Iperconvergenza

La buzzword del momento!

Il termine ‘iperconvergenza’ rappresenta, solitamente, degli strumenti in grado di ‘generare’ infrastrutture di tipo Cloud in maniera quasi totalmente automatica, richiedendo solo dei parametri iniziali agli operatori. Dico ‘solitamente’ in quanto questo termine è ancora estremamente giovane (le prime traccie le si trovano nel 2012): ancora oggi viene declinato in maniera diversa a seconda del campo di riferimento, riferendosi a soluzioni di scalabilità degli storage o del networking, a sistemi di provisioning di virtual desktop o ad apparecchiature di gestione dei datacenter.

In effetti ‘iperconvergenza’ può riferirsi a delle architetture o a degli apparati attivi (appliance) virtuali o fisici. La differenza fondamentale rispetto ad un classico sistema è che questo tipo di architettura è pensata per essere effettivamente modulare, con tutti i pezzi pensati per lavorare assieme e gestiti da un’unica entità, risultando così estremamente conveniente e pratica soprattutto nella gestione della scalabilità/dimensionamento: i pezzi sono spesso degli apparati fisici in grado di gestire autonomamente il networking, lo storage e il provisioning di macchine virtuali. In caso di necessità basta semplicemente collegare un ulteriore pezzo agli altri e subito si può cominciare a utilizzarlo.
Nei sistemi classici, i vari pezzi sono sì pensati per collaborare assieme, ma data l’eterogeneità del mercato è sempre necessaria una mediazione/configurazione da parte degli operatori per avere tutti i pezzi funzionanti al meglio.

I primi fondamenti delle architetture di iperconvergenza si possono trovare nei sistemi di storage: oggi i sistemi di storage possono essere scalati in maniera estremamente semplice, basta collegare tra di loro le varie appliance. Se i vari pezzi usano le stesse tecnologie (ovvero: sono dello stesso produttore) questi si configureranno in maniera ottimale quasi completamente da soli.

Rispondi

L'unione fa la forza

I nostri rivenditori sono in grado di sfruttare al meglio la nostra tecnologia e lavorano con noi per disegnare le soluzioni ottimali per te.

Clienti

Loro hanno scelto di utilizzare le soluzioni Praim