Legge Sabatini: l’agevolazione per gli acquisti in tecnologie digitali

2019-02-12T09:11:11+01:0012 Febbraio 2019|

Stai pensando di aggiornare l’infrastruttura IT della tua azienda? Da oggi farlo potrebbe essere ancora più vantaggioso!

Con il decreto n. 1338, il Ministero dello Sviluppo Economico ha disposto la riapertura dello sportello per la presentazione delle domande di contributo relative alla Legge Sabatini, a partire da 7 febbraio 2019.

Questa agevolazione ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese che sostengono investimenti per “acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali” e si rivolge alle micro, piccole e medie imprese (PMI).

Thin & Zero Client, i Managed Software Endpoint e le Management Solution di Praim fanno quindi parte dei dispositivi che possono beneficiare di questa agevolazione, che consiste nella concessione di finanziamenti alle aziende, da parte di banche e intermediari finanziari, per sostenere gli investimenti previsti dalla misura, nonché di un contributo da parte del Ministero dello Sviluppo Economico.

Per maggiori informazioni sull’iter di richiesta del finanziamento, ti invitiamo a consultare il sito del MISE:  Beni strumentali (“Nuova Sabatini”)