Thin Client all-in-one: ci hai mai pensato?

2019-06-13T07:55:49+02:0013 Giugno 2019|

Ogni postazione di lavoro moderna richiede oggi un personal computer, che ovviamente consiste di monitor, unità di elaborazione e periferiche varie… Esiste però una categoria di personal computer in particolare che prende il nome di all-in-one e che racchiude tutto all’interno del proprio monitor. In questo modo il PC diventa compatto, comodo da trasportare e i cavi praticamente scompaiono dalla scrivania.

I vantaggi di una soluzione all-in-one sono i seguenti:

  • ergonomia della postazione di lavoro: lo spazio occupato da un all-in-one è generalmente molto inferiore a quello occupato da unità di elaborazione più monitor;
  • riduzione dei cavi: il cablaggio delle componenti si riduce in maniera drastica, rendendo la scrivania di fatto priva di cavi;
  • design della postazione di lavoro: negli uffici dove il design è curato, un all-in-one diventa parte dell’arredamento garantendo una postazione moderna ed efficiente;
  • comoda postazione multimediale: grazie alla webcam integrata, rende ancora più leggera la postazione di lavoro;
  • riduzione del consumo energetico: consuma generalmente meno energia elettrica di un computer più un monitor;
  • riduzione del calore: un computer all-in-one genera meno calore di un PC, rendendo anche l’ufficio più salutare;
  • migliore trasportabilità: quando è necessario spostare un all-in-one, l’operazione diventa molto semplice.

Come potete immaginare, un all-in-one non ha solo vantaggi, ma ha anche qualche lato negativo:

  • minore performance: un all-in-one è solitamente meno performante di un PC perché, per consumare meno energia, utilizza CPU create per i laptop;
  • difficile aggiornamento hardware: è molto difficile effettuare un upgrade di componenti interni, come RAM e disco;
  • costo: il costo di un all-in-one è solitamente maggiore della somma di un PC e di un monitor a pari prestazioni.

Ma se l’all-in-one diventa un Thin Client? Sono ancora validi questi svantaggi?

La particolare natura dei Thin Client rende molto attraente un all-in-one, perché consente di avere una postazione dal design accattivante e che possa durare nel tempo. I Thin Client nascono fan-less, e anche i Thin Client all-in-one non utilizzano ventole: possono perciò utilizzare le stesse CPU. Inoltre, essendo la vita di un Thin Client molto più longeva di un PC, l’upgrade della componentistica interna non viene effettuata.

Per quanto riguarda il costo? Ovviamente la complessità di costruzione di un all-in-one è maggiore di quella di un PC standard, ma Praim ha la promozione perfetta!

Scopri la promo Duetto!