L’accordo tecnologico permette di garantire un accesso facile, veloce e sicuro alle risorse delle aziende che utilizzano le soluzioni Praim, su tutti i tipi di infrastrutture virtualizzate

Trento, 11 maggio 2021 – Praim, da sempre impegnata ad integrare le migliori soluzioni disponibili nei propri prodotti, annuncia la nuova partnership tecnologica con Virtual Cable.

Virtual Cable è un’azienda pionieristica che ha sviluppato UDS Enterprise, un broker di connessione multipiattaforma che consente di distribuire e gestire automaticamente e centralmente l’intero ciclo di vita dei desktop e delle applicazioni virtuali Windows e Linux in modo sicuro, veloce e facile. Consente inoltre l’accesso remoto a dispositivi fisici e virtuali. La molteplicità dei sistemi operativi utilizzabili, i protocolli di connessione supportati, i metodi di autenticazione e le piattaforme di virtualizzazione interfacciabili contemporaneamente fanno di UDS Enterprise una soluzione adattabile a tutte le esigenze aziendali.

Praim è un attore di primo piano nel mercato della virtualizzazione della postazione di lavoro ed è specializzata nello sviluppo continuo di software a supporto dei principali vendor di infrastrutture VDI e Cloud, tra cui Citrix, VMware e Microsoft. Questa attenzione ha consentito all’azienda di sviluppare una soluzione software certificata e hardware-agnostic per la gestione delle workstation.

L’integrazione del client UDS di Virtual Cable all’interno del software Praim Agile consente l’accesso diretto ai desktop virtuali, alle applicazioni e ai dispositivi accessibili da remoto, resi disponibili da UDS Enterprise indipendentemente dall’endpoint utilizzato. Il client fornisce un’esperienza completamente trasparente e senza interruzioni all’utente finale e una soluzione end-to-end efficiente e scalabile ai responsabili IT. Attraverso la console di gestione centralizzata Praim ThinMan, infatti, sarà poi possibile definire, catturare e distribuire la configurazione degli endpoint in modo estremamente veloce, automatizzato e quindi scalabile, con l’ulteriore valore aggiunto garantito dalle altre funzionalità di gestione degli endpoint di ThinMan (come assistenza remota, autenticazione e controllo accessi, ecc.).

L’accordo tra Praim e Virtual Cable garantisce un accesso facile, veloce e sicuro alle risorse delle aziende che utilizzano le soluzioni Praim, su tutti i tipi di infrastrutture virtualizzate. La collaborazione comporterà una stretta collaborazione tra i dipartimenti tecnico, commerciale e marketing delle due aziende, per la creazione di soluzioni in costante aggiornamento.

Parlando del valore della partnership, Nicola Manica, CTO di Praim ha commentato: “Credo che l’integrazione tra UDS Enterprise e Praim sia un valore importante per i nostri clienti, in quanto l’unione delle due tecnologie permetterà flessibilità e controllo di tutto il datacenter, a partire dai punti d’accesso fino alla gestione delle macchine virtuali“.

Siamo molto entusiasti della nostra partnership tecnologia con Praim, perché permetterà ai nostri clienti di accedere ai loro desktop virtuali, applicazioni e persino computer da qualsiasi luogo e attraverso endpoint altamente affidabili. I dispositivi UDS Enterprise e Praim costituiscono una solida soluzione VDI chiavi in ​​mano, completamente preconfigurata e pronta per l’uso. Una soluzione veloce, facile da usare e sicura, adatta a qualsiasi settore e perfetta per gli utenti che lavorano in mobilità, in un momento in cui il lavoro a distanza e l’eLearning sono diventati la norma“, ha affermato Félix Casado, CEO di Virtual Cable.