• View Larger Image

    Home / P.E. Labellers porta sicurezza, affidabilità e flessibilità in azienda grazie a Praim

    P.E. Labellers case study

P.E. Labellers porta sicurezza, affidabilità e flessibilità in azienda grazie a Praim

2020-06-17T12:45:43+02:0017 Giugno 2020|

L’azienda ha offerto ai propri collaboratori la possibilità di lavorare da remoto in sicurezza, in totale autonomia e senza rischio di interruzioni, tutelando e mantenendo la sicurezza dei sistemi informativi.

Obiettivi

L’obiettivo in P.E. Labellers è il miglioramento continuo, a tutti i livelli e dipartimenti. In questo caso l’azienda ha mirato all’implementazione di dispositivi con ottime performance grafiche e di calcolo, al mantenimento della gestione centralizzata e alla possibilità di effettuare assistenza remota sulle postazioni, assicurando un livello di efficienza adeguato alla necessità di garantire continuità di servizio.

Sfide

Conseguentemente all’espansione del proprio business, P.E. Labellers aveva la necessità di ampliare il parco installato e gestirlo nella maniera più semplice e centralizzata possibile, con soluzioni affidabili sia per il lavoro in azienda che da remoto e rispondendo anche ai particolari requisiti tecnici propri delle peculiari attività aziendali.

Soluzioni

P.E. Labellers si è dotata nel 2019 di 30 sistemi software Praim-based con il sistema operativo Praim ThinOX4PC che ha messo a disposizione dei dipendenti di vari dipartimenti aziendali, e nel 2020 ne ha messi a disposizione altri 14, oltre ad aver implementato la console di gestione degli endpoint Praim ThinMan.

Risultati

I vantaggi ottenuti sono stati molteplici: le soluzioni scelte risultano tanto affidabili quanto user-friendly e la loro installazione è avvenuta in tempi estremamente ridotti. I sistemi informativi sono protetti e messi in sicurezza e il tempo che le risorse IT interne hanno impiegato e impiegheranno nelle attività di gestione e manutenzione degli endpoint è stato ottimizzato al massimo.